Via Roma, 16 - 20091 Bresso (MI)
+3902610347.1
commerciale@sensrl.it

Fatturazione Elettronica: no a proroga ma sanzioni ridotte

SEN.Cloud BILL4ME -Semplice, completa, sicura

La data dell’entrata in vigore della fatturazione elettronica tra privati resta invariata (Gennaio 2019). Nessuna proroga, quindi, ma per i primi sei mesi, fino al 30 giugno 2019, le sanzioni sui ritardi di emissione saranno nulle o minime.

Ci sono due possibilità:

  • Nessuna sanzione: se il contribuente invia la fattura elettronica in ritardo, ma entro il termine di presentazione della liquidazione periodica IVA (mensile o trimestrale).
  • Sanzione ridotta dell’80%: se il ritardo supera il termine della liquidazione IVA del periodo successivo

Dal 1° luglio 2019 l’emissione (invio al Sistema di Interscambio) della fattura potrà avvenire entro 10 giorni dall’effettuazione dell’operazione. All’interno della fattura va indicato che l’emissione si esegue in data diversa dall’effettuazione dell’operazione.

Per quanto riguarda l’annotazione delle fatture emesse, questo deve avvenire entro il 15 del mese successivo all’effettuazione dell’operazione.

Continua a visitare questo sito se vuoi rimanere aggiornato sull’argomento.

E se vuoi sapere di più sul servizio di fatturazione elettronica fornito da noi, non esitare a chiedere un preventivo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *